Vai al contenuto
30 maggio 2011 / miglieruolo

Dopotutto di Cristina Bove

Dopotutto

Mi sono voltata e in quella siepe
ricadente ho visto
ciondolare un sospetto d’amar(t)anto
il colore lusinga un’agorà
di festa azzurra

la vite arrampicata agli occhi
più vicina alle cose che ai pensieri
abbraccia l’olmo.

Se mi sentissi un albero d’appoggio
racconterei del salto
quantico
della pazienza d’essere vissuta
per tornare agli spazi siderali.

Cristina Bove

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: