Vai al contenuto
10 Mag 2012 / miglieruolo

Smemorandum

Oggi riproduco Smemorandum, postata da Cristina Bove al seguente indirizzo:

http://ancorapoesia.wordpress.com/2012/02/02/smemorandum/

La riporto tale e quale, illustrazione inclusa.
Che dire di più, che Cristina non abbia già detto?
Ah, sì, il tono discorsivo, le parole semplici, errando di pensiero in pensiero, ma sempre restando fermi. Ferma lei al contenuto.
Quello della poesia, che può diventare nostro. Fermi noi nello stupore. Ne è arrivato tanto, ne arriverà ancora.
Mauro Antonio Miglieruolo

Smemorandum
di Cristina Bove
—–
Una buca per ore piccole
scavata con le mani lei
ci seppellisce occhi di bambola
trucioli di falegnameria
mappe degli espropri di casa
_ a Napoli o a Salerno_ gli antenati
impassibili alle furfanterie
favorivano i ladri.
La madre disse che s’invecchia quando
sono gli altri a invecchiare
quando ti guardi nello specchio e attendi
che si svolgano i fatti
i patti essendo nulli
il Poeta sapeva che dal colle
smentiva d’infinito ogni esistenza

animula vagula blandula
le colonne resistono i graniti
fioriscono nei secoli sempre gli stessi acanti
gli archi danno la forma all’aria intorno
__imperatori o scalpellini__ i nomi
li polverizza il tempo
e la dimenticanza

3 commenti

Lascia un commento
  1. cristina bove / Mag 10 2012 07:47

    Grazie, Mam.
    Buona giornata

  2. maat / Mag 10 2012 09:11

    Ringrazio anche io.
    m

Trackbacks

  1. giovedì « cristina bove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: