Vai al contenuto
9 agosto 2012 / miglieruolo

I Dugonghi gridano? di Cristina Bove

Chiedo venia per il gestaccio del dugongo (della dugonga?), alle sirene molto può essere concesso. Alla poesia di Cristina Bove invece non occorre concedere nulla, si prende tutta l’attenzione da se stessa, per grazia sua propria intrinseca, innata.
A differenza inoltre dei dugonghi che forse gridano (e forse no: wikipedia – e altri – sul tema tace; io pure), mai accade che, frequentando l’amica Cristina, ci si ritrovi a doversi turare le orecchie. Qualunque sia l’intonazione, qualunque il tema, qualsiasi il livello del volume, la carezza è assicurata.
Ma questo è nulla al confronto del fresco venticello che spazza via le nebbie dalla mente ottenebrata dall’orgia di parole che quotidianamente tutti noi siamo costretti a sorbirci. Uno legge e si ferma, costretto quasi a riflettere; e riflettendo si rende conto. E dice: toh, non ci avevo pensato!
Ci pensa il poeta a porre in evidenza. A attrarre l’attenzione. A inventare, se necessario.
Questo è essere poeta, nel suo essenziale. Cristina spesso lo è.
Mauro Antonio Miglieruolo

* * *

Pennuti, verdure e punti di domanda
by Cristina Bove

Hai presente i viticci del convolvolo?
e le scanalature della verza sezionata
mare di verdechiaro ondoso
sullo sfondo forme composite
giochi d’incastri svolgersi di scaglie
e seni di sirene

hai presente l’arruffo del gomitolo?
la voce inestricabile del rame
da comprarne rocchetti per la sarta
santa che cuce i giorni con le notti
ignaro nido ai corvi
e alle pettegole

spazio di mente tra coralli e prore
il nero che ti punge dietro gli occhi
e il sole che ogni tanto l’attraversa
incespicando voci alle barriere

ma i dugonghi
gridano?

Annunci

5 commenti

Lascia un commento
  1. Marco Pacifici / Ago 9 2012 01:48

    Gridano? Li ho sentiti piangere urlare di paura:i democratici esseri umani(???) si divertono a massacrarli:e non solo loro:piangono urlano anche per i loro fratelli(O sorelle?)

    • cristina bove / Ago 9 2012 08:09

      gli uomini massacrano gli animali, ma prima di tutto massacrano i loro simili.

      • Marco Pacifici / Ago 9 2012 11:23

        Noi ringraziamo Te Cristina Bove per le Tue meraviglie.

  2. cristina bove / Ago 9 2012 08:08

    ti ringrazio, mam.
    buona giornata.

Trackbacks

  1. Giovedì da mam « cristina bove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: