Vai al contenuto
28 febbraio 2013 / miglieruolo

Dunque arriva di Cristina Bove

Dunque arriva
di cristina bove
(http://ancorapoesia.wordpress.com/2012/09/26/dunque-arriva/sirena-klimt-by-cribo/)

.
tra costole e tempeste da bicchiere
il tempo di traverso
impallidisce di calcina
s’arpiona alle caviglie si trascina
prima di scardinarsi
e perdersi di klimt e di cobalto

è l’occasione buona
per dis-segnare voci
senza affidarsi al foglio

in quanto a me
che disadatto i gesti e le misure
il mio nome è l’esilio che va a capo
senza trovare il rigo

Tutti a favola
(immagine e titolazione di Cristina Bove)

Annunci

5 commenti

Lascia un commento
  1. cristina bove / Feb 28 2013 06:43

    Tra influenza e mal di testa, verso la guarigione… ti ringrazio per questo altro giovedì.
    a presto
    cri

    • miglieruolo / Mar 1 2013 15:28

      Auguri, Cristina, e guardati; questa ifluenza è tra le peggiori. Apparentemente timida, ammazza le persone… io ne so qualcosa…

  2. carmen / Feb 28 2013 11:40

    “il mio nome è l’esilio che va a capo senza trovare il rigo”!
    basterebbe questo solo verso per trasmettere un brivido..
    Grazie mam e cris.
    Ciao
    carmen

Trackbacks

  1. Giovedì da M.A.M. | cristina bove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: