Vai al contenuto
31 luglio 2014 / miglieruolo

Male calmo

dal blog di cristina bove

conchiglia - by criBo

.
mentre si placano i rovesci
le ondate che davano alla testa
andiamo raccattando gioie tristi
_avremmo scelto amori e circostanze_
magari in sospensione
tra qualche abbraccio e il niente

nel costato nel luogo dei respiri
un frangivento di metalli rari
resetta cavità e malinconie

La falla nella barca s’allargava
defluivano storie
sguardi esitanti alle maree dell’ombra

infine arresa ai silenziosi flutti
mi spiaggerò su quella stessa riva
male che venga   _come una risacca_

orecchio sordo al suono di conchiglia
chi resterà sospeso in altromare

17 commenti

Lascia un commento
  1. cristina bove / Lug 31 2014 01:16

    male calmo
    davvero si sono un po’ placate le ansie di questi giorni.
    grazie, Mauro, per continuare a dare ospitalità ai miei versi in questa tua poliedrica casa.
    cri

  2. gelsobianco / Lug 31 2014 02:12

    tutta tutta bella con immagini “speciali”.

    “La falla nella barca s’allargava
    defluivano storie
    sguardi esitanti alle maree dell’ombra”

    la chiusa mi parla profonda. la ascolto.

    male calmo ❤

    grazie, Cri.
    ti auguro "male sempre più calmo".

    ti abbraccio
    gb

    torno con meno stanchezza. scusami.

    • cristina bove / Lug 31 2014 12:19

      grazie, gb,
      la calma è quanto mi rimane, le maree mi hanno un po’ stancata.
      ciao

      • gelsobianco / Lug 31 2014 21:43

        Cri,
        le maree affascinano, ma stancano.
        Ti auguro una calma serena.
        🙂
        gb

  3. gelsobianco / Lug 31 2014 02:17

    Mauro caro,
    grazie ancora una volta di avermi accolto nella tua casa con i versi di Cri da condividere.

    Stai bene, mon ami?
    Io stanchissima.
    Ritorno con calma.

    Ti abbraccio
    Ti sorrido
    gb

    • miglieruolo / Lug 31 2014 12:56

      Grazie, in questo momento le cose vanno abbastanza bene, salvo noie burocratiche a non finire: ma a quelle noi italiano siamo adusi: condannati e rassegnati.
      Piuttosto un po’ di invidia per voi tutti che potete godervi senza fretta questa bella giornata, dedicata alla poesia di cristina Bove.
      Io di passaggio, molto di fretta saluto tutti e auguro buone vacanze.
      Speriamo la prossima volta di avere più tempo per potervi abbraciare tutti e ringraziare come si deve la poetessa che serenamente e con abilità spontanea ci allieta.

      • gelsobianco / Lug 31 2014 21:38

        Ti aspetto, Mau!
        Con un sorriso
        ti abbraccio
        gb

  4. tramedipensieri / Lug 31 2014 09:57

    ..e viene un momento che basta…ci si arrende ai flutti. senza spiaggiarsi ma in dolce ascolto di sè

    saluto collettivo
    .marta

    • cristina bove / Lug 31 2014 12:22

      cara Marta, è così, ci si arrende ai flutti, ma si continua a sperare in un lembo di spiaggia in cui riprendere le forze.
      grazie
      e un caro saluto
      cri

      • miglieruolo / Lug 31 2014 13:10

        Sei tu il tuo lembo di spiaggia.
        Hai avuto molto, stai dando molto
        Ti posso solo augurare di essere amata, molto. Ma devi cominciare tu a farlo. Molto.
        Ogni giorno di più.
        Imitando noi che ti seguiamo giovedì dopo giovedì, e ogni giovedì sempre più ti amiamo…

    • miglieruolo / Lug 31 2014 12:58

      Tramedipensieri ha colto il nocciolo, indica a noi tutti la direzione in cui guardare.

      Perdona Cristina se questa settimana, e forse altre, non ti dedico l’attenzione che meriti. Mi consolo vedendo che sei in buone mani.
      Grazie a Tramedipensieri…

      • tramedipensieri / Lug 31 2014 13:10

        ma come…?
        ….siete voi che indicate le direzioni a me…. 🙂

        buone cose Miglieruolo
        Cristina penso non abbia bisogno di perdonare niente sa che le attenzioni ci sono anche nella “lontananza”.

        grazie
        ciao
        .marta

      • cristina bove / Lug 31 2014 14:30

        e che ho da perdonare?… il vostro affetto?
        siete nel mio cuore anche nei momenti difficili
        vi ringrazio tanto!

      • cristina bove / Lug 31 2014 14:31

        grazie, Mauro, ti auguro ogni bene.

        e a tutti ancora.

    • gelsobianco / Lug 31 2014 21:42

      Marta,
      è quel dolce, tenero ascolto di sè che ci darà la forza di continuare, che non ci toglierà la speranza.
      Un sorriso affettuoso
      gb

  5. gelsobianco / Lug 31 2014 21:46

    E tu, Cri, sei in noi anche nel silenzio!
    Grazie per la tua poesia.
    🙂
    gb

Trackbacks

  1. da M.A.M. | cristina bove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: