Vai al contenuto
25 ottobre 2014 / miglieruolo

Un tributo di cortesia di Maria G. Di Rienzo

Scoop! La stella del fiero e indipendente giornalismo d’indagine, l’infallibile detector di “tessuti adiposi”, il giudice supremo e inappellabile del tasso di scopabilità delle donne italiane, e cioè Mr. Scanzi, ci ha svelato che Matteo Renzi indossa “una taglia di camicie molto più inferiore” di quel che dovrebbe. Nello stesso coraggiosissimo pezzo ci informa che il suddetto Renzi assomiglia a “Bombolo” o a “un bombolone”: chi altri avrebbe messo a repentaglio la lingua italiana e rischiato raffiche di “chissenefrega”, se non il bellissimo, perfetto, adorabile e ardito Scanzi?

 Ma, in omaggio alla libertà di opinione e alla par condicio e all’ultima gran cagata di moda (non sua, ma ripetuta a pappagallo da un paio di giorni: “La bellezza è un valore in politica”), credo sia doveroso sentire un altro parere. Uno autorevole, certo, non il miserabile mio. Perciò, Shakespeare:

Grützner - Falstaff

Enrico IV, parte prima – Atto secondo, scena quarta.

Falstaff risponde a Hal (il Principe Harry) che continua a chiamarlo “schiacciamaterassi”, “enorme monte di ciccia”, eccetera.

“Sangue di Dio, morto di fame che non sei altro, pelle di anguilla, lingua di manzo secca, nerbo di bue, stoccafisso – avessi il fiato per dire quel che ti assomiglia! Tu, canna di sarto, tu, guaina di spada, astuccio d’archetto, vile lama stemprata!”

E questo è tributare al sig. Scanzi molta più cortesia di quanta lui mostri e meriti. Maria G. Di Rienzo

P.S. “Forse non tutti/e sanno che…”, e in special modo forse non lo sa Scanzi, suscitare erezioni nei fieri e indipendenti giornalisti de “Il Fatto Quotidiano” non costitituisce di per sé una patente di “bellezza”, ne’ è indispensabile per esistere, avere valore e diritti, fare politica, fare sesso, costruire i propri sogni o prendere il sole in costume da bagno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: