Vai al contenuto
12 dicembre 2014 / miglieruolo

Strike – 10

dal blog di DB

«Riscossa operaia», una canzone della Banda POPolare dell’Emilia Rossa (*)

 

Ci stanno umiliando senza pietà
Calpestano il lavoro e la dignità
Fabbriche come caserme e polizia
Questa è la loro democrazia

La Padania disprezziamo
Il tricolore rifiutiamo
La sola cosa che rimane da fare
Ribellarsi e cominciare a lottare

Ritornello: È ora di alzare la testa
Tempo di dire basta
La nostra bandiera è la rossa
Classe operaia alla riscossa

I nostri nemici banchieri e padroni
Il mondo si cambia a rivoluzioni
Mille omicidi sul lavoro
Salari da fame profitti d’oro

La vostra crisi non pagheremo
Il capitale distruggeremo
Allora compagno non stare a guardare
Scendi in piazza e comincia a lottare

Ritornello

Se per due lenticchie vi siete seduti
Per una poltrona vi siete venduti
Vi mostreremo che avete torto
Il vero comunismo non è mai morto

Ritornello

La nostra bandiera è la rossa
La nostra bandiera è la rossa
La nostra bandiera è la rossa
La nostra bandiera è solo rossa!

Per ascoltarla il link è qui:

http://m.youtube.com/watch?v=HnvgL3L0V3Q

(*) La miscellanea di oggi – cioè 24 post intorno a scioperi, fatica, diritti e alla lunga storia delle lotte per un mondo migliore nel quale lavorare non significhi rischiare la pelle o essere sfruttate/i – è curata dalla piccola redazione di questo blog. Qui e nelle piazze lo ripetiamo: «l’unico generale che ci piace si chiama sciopero».

One Comment

Lascia un commento
  1. niphus / Dic 12 2014 18:28

    Oggi solo il sangue è ancora rosso. ..tutto è decolorato. Conta solo il profitto e l’ideale va nella monnezza.

Rispondi a niphus Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: