Skip to content
10 gennaio 2015 / miglieruolo

Un’osservazione

(“An observation”, di Melissa McEwan, attivista femminista, nov. 2014, trad. Maria G. Di Rienzo)

Una delle cose che alcune persone dicono, per scoraggiarne altre che lottano per la giustizia sociale, è che il mondo non cambierà mai e sarà sempre terribile.

social justice

E, nonostante pezzi e frammenti di progresso, qui e là, il disturbante sospetto che ciò possa essere vero è uno dei fattori che può demoralizzare chi lotta per la giustizia sociale.

Forse quelli hanno ragione. Forse il mondo sarà sempre terribile, in un modo o in un altro.

Ma questo è il pensiero che sostiene me, sempre: forse, quel che stiamo facendo è rendere il mondo tollerabile per degli individui che ci vivono. E non è una piccola cosa.

Curarsi delle altre persone è sempre importante. Potrebbe persino essere la cosa più importante. In special modo in un mondo che si cura solo di un numero davvero ristretto di individui.

Perciò, che vuol dire anche se avessero ragione? Mi spinge solo ad aver maggior cura. Non mi dà alcuna ragione per averne di meno. E di certo non me ne dà alcuna per smettere di aspettarmi qualcosa di più.

Peace Dove

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: