Skip to content
7 marzo 2015 / miglieruolo

Lo scrittore e i personaggi in quanto persone

di Mauro Antonio Miglieruolo
***
Riporto il seguente brano di Baldwin in quanto esplicativo di un certo modo di concepire l’arte e il rapporto dell’artista con i suoi prodotti.
04h-baldwin1101630517_400Chiunque tenterà di cimentarsi con la difficile arte della scrittura, se vuole ottenere il controllo sulla sua opera, sui propri errori e le proprie ottenebranti ideologie, al brano che segue deve rifarsi. Cercando di trarne un qualche utile insegnamento. O meglio: utile temperamento.

Gli pareva di non conoscere abbastanza gli eroi del suo romanzo. Gli pareva che non avessero fiducia in lui. Più o meno, ognuno aveva il suo nome e il suo destino, e il personaggio che lui voleva che rappresentassero gli era chiaro – aveva però l’impressione che non fosse chiaro a loro. Poteva muoverli come voleva, ma spontaneamente non si muovevano. Le parole che lui gli metteva sulle labbra le pronunciavano supinamente, senza convinzione. Stava cercando di sedurre i propri personaggi con la stessa, se non maggiore, angosciosa ansia con cui tentava di sedurre una donna: li supplicava di rivelarsi a lui in tutta la loro intimità. E quelli si rifiutavano — ma senza mostrare, nonostante la loro odiosa intransigenza, il minimo desiderio di abbandonarlo. Aspettavano che lui trovasse la chiave, si spremesse, dicesse la verità. Poi — parevano dire risentiti — gli avrebbero dato tutto quello che lui desiderava e anche molto più di quanto lui osasse sperare.
(James Baldwin, Un Altro Mondo – Universale Economica Feltrinelli 1980, pag. 109)

4i-balwinMTE4MDAzNDEwNDQ0NzE1NTM0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: