Skip to content
17 marzo 2015 / miglieruolo

Ab Origine

di Maria G. Di Rienzo

 ***

Le immagini che state per vedere potrebbero sembrarvi delle raffigurazioni di manufatti umani.

Potreste pensare che tali manufatti, di proposito, veicolino un messaggio specifico.

Potreste sentirvi irritate/i o offese/i da tale messaggio e trovarlo profondamente ridicolo.

Non preoccupatevi: significa solo che la massiccia cospirazione “gender” vi ha fatto il lavaggio del cervello. Tutti gli oggetti che vedrete, infatti, provengono direttamente da Nostro Signore nella più pura e immutabile delle loro forme. Creati dalla Sua misericordia e originariamente appesi all’Albero della Conoscenza, sono stati tirati giù per guidarvi lungo il vostro NATURALE destino. Avete il libero arbitrio e potete rifiutarlo, certo. Però finirete all’inferno.

bavaglini

LEI è una principessa per sempre, LUI è nato per essere re.

sick of it

LEI fa l’infermiera, LUI il dottore.

can't take it anymore

LEI può suonare la chitarra, ma dev’essere rosa shocking o viola, più piccola e più leggera: perché LEI è sempre sottile come un giunco, minuta e dolcemente infantile. E il LUI mingherlino che avrebbe voluto una chitarra rinuncerà anche se ha le potenzialità per essere il prossimo Jimi Hendrix: che succede se i bulli (a scuola, a casa, al lavoro) lo vedono suonare uno strumento “da donna”?

E la sapete un’ultima cosa? Quando un prodotto ha due versioni, una maschile e l’altra femminile, quella femminile nella maggioranza dei casi COSTA DI PIU’. Ignoro se tale condizione fosse prevista nelle clausole del contratto, quando Nostro Signore ha ceduto i brevetti all’industria, ma il suo significato non mi sfugge. Maria G. Di Rienzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: