Skip to content
13 dicembre 2015 / miglieruolo

Una brava persona

Lunanuvola's Blog

Una donna italiana quarantenne intreccia una relazione con un tunisino di 26 anni. Lui l’ammazza come un cane. Non voglio vedere il suo nome nella lista delle ‘martiri’. Dire che se l’è cercata è il minimo. Se fosse sopravvissuta l’avrei insultata. Nel rispetto della morte provo pena per sua figlia.”

Rosanna Lau, consigliera grillina e delegata del sindaco di Civitavecchia, così commenta venerdì scorso l’assassinio di Alessia Della Pia, ammazzata di botte dal suo convivente Mohamed Jella in quel di Parma. A dire il vero, l’originale presenta dopo ogni frase i classici puntini di sospensione dei diversamente alfabetizzati, ma i giornali hanno emendato. Sulla menzione della figlia non so dire, da quel che ho letto io la vittima aveva un figlio maschio di vent’anni. Il resto lo sapete: il post è stato cancellato dopo il primo accenno di bufera, ma ormai se l’erano già copiato in troppi e la…

View original post 1.244 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: