Skip to content
24 dicembre 2015 / miglieruolo

Tonaca Selvaggia

Lunanuvola's Blog

Il 19 ottobre 2015 la stampa riporta l’intervista a un “prostituto per preti” che dettaglia incontri, luoghi e cifre. Sebbene si dica disposto a testimoniare davanti a giurie di cardinali e tribunali laici, i nomi dei suoi clienti sono occultati dai giornali: padre S., padre G., il polacco monsignor J., don A. Restano i dubbi su chi abbia genderizzato e transumanizzato questi sacerdoti, visto che il prostituto forniva loro prestazioni sessuali quando ancora lo pagavano in lire.

Il 13 novembre 2015 l’abate di Montecassino, monsignor Pietro Vittorelli diventa “ex abate”. Spendeva 34.000 euro al mese in cene, alberghi, vestiti firmati, sostanze stupefacenti (crack, GHB – acido γ-idrossibutirrico conosciuto anche come “la droga dello stupro”, chetamina quando non c’era di meglio) e viaggi “pastorali” all’estero, nel senso che andava in cerca di pastura per la propria soddisfazione: “Sono a Berlino a una festa da paura. – scrive spensierato a un amico…

View original post 650 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: