Skip to content
19 luglio 2016 / miglieruolo

Ogni volta in cui attraverso la strada

Lunanuvola's Blog

(“To Those Who Stare Every Time I Cross The Street”, di Ashley Cadrian, trad. Maria G. Di Rienzo. Ashley, qui sotto in un’immagine scherzosa, ha 23 anni ed è poeta e musicista. Le fu diagnosticata la paralisi celebrale infantile poco dopo la nascita: e cioè l’esito di una lesione del sistema nervoso centrale che si manifesta prevalentemente come alterazione delle funzioni motorie.)

ashley

A QUELLI CHE FISSANO OGNI VOLTA IN CUI ATTRAVERSO LA STRADA

No, non intendo scusarmi perché cammino

in questo modo, tutta zoppicante, tutta piedi accartocciati

tutta un muscolo atrofizzato

tutta “mi sto anche impegnando al massimo per camminare come fanno gli altri”.

Vedete, quando sono nata

si supponeva che rimanessi in uno stato vegetativo, solo non ci si aspettava

davvero che io crescessi, ma quando l’ho fatto

credo che le mie radici siano appunto cresciute un po’ buffe.

E’ buffo, non è vero, che voi

non l’avreste…

View original post 181 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: