Skip to content
2 agosto 2016 / miglieruolo

La violenza è bugiarda

Lunanuvola's Blog

La violenza insegna sempre menzogne: che non c’erano altri modi di risolvere la faccenda, che certa gente se la va a cercare, che quando ci vuole ci vuole, che far del male agli altri è legge di natura / tradizione culturale / prescrizione religiosa… Alle sue vittime ripete ossessivamente che sono senza potere, inutili, colpevoli, disgustose, stupide, deboli, sbagliate. Se contrastare questo e uscirne è un impegno notevole per una persona adulta, in grado di esplorare le modalità con cui la violenza ha impatto sulla sua vita, di decostruirne le razionalizzazioni e di ricostruire un senso di sé, per una bambina o un bambino – il cui corpo e la cui personalità si stanno sviluppando – può essere enormemente difficile. Il solo assistere alla violenza ricorrente nella propria casa, anche se la maggioranza dei parenti di questi bambini crede non si accorgano di nulla o che dimenticheranno crescendo, farà sì…

View original post 1.107 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: