Skip to content
28 ottobre 2016 / miglieruolo

La zombie avrebbe qualcosa da dire

Lunanuvola's Blog

Esponenti delle istituzioni, sindacati e semplici cittadini si sono riuniti a Reggio Calabria per protestare contro la violenza di genere. La manifestazione è stata organizzata dalla regione Calabria dopo la violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazzina di Melito Porto Salvo. Erano presenti la ministra Maria Elena Boschi, la presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini e la presidente della Commissione parlamentare antimafia Rosy Bindi.” Questo occhiello, il 21 ottobre, annunciava sul Corriere della Sera gli articoli e i video sulla manifestazione. La vicenda della ragazza, soggetta ad abusi sessuali per due anni da quando ne aveva 13 vi è probabilmente nota e i commenti delle autorità istituzionali che hanno partecipato potete immaginarli con facilità: non rinunceremo a diritti e libertà, denunciare è il primo passo, non lasciamole sole, insieme possiamo farcela, la violenza è il rifugio degli incapaci. Tutto ok, non mi sto certo lamentando di…

View original post 1.509 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: