Skip to content
23 febbraio 2017 / miglieruolo

Trappist-1 – Nuovo Sistema Solare

Titolano i media: Scoperti 7 pianeti “gemelli”: 3 di loro potrebbero ospitare la vita

Nome buffo quello affibbiato alla nuova stella. Un nome ridicolo ai nostri orecchi, la cui scoperta rappresenta però un momento epocale dell’epica sull’esplorazione dello spazio. Un fascinoso momento, il sogno di tanti fantascientisti che da sempre hanno immaginato, al seguito delle proprie speranze, l’esistenza di altri esseri nelle profondità dello spazio.

La scoperta non è, non ancora, di creatura extrasolari e men che meno indizio dell’esistenza di vita intelligente. Conferma la diffusione dei pianeti abitabili nella galassie. Cioè l’alta probabilità che la vita, intelligente o meno, si sia sviluppata altrove. Per il momento la scoperta è, in un unico sistema solare, di ben tre (su sette) pianeti di tipo terrestre.

Sì, ogni anno che passa, sempre più si rafforza l’ipotesi che

NOI NON SIAMO SOLI

Che esiste altra vita lontano dalla Terra. Che si tratta solo da aspettare, la scopriremo.

Ma,

si pone un problema, il problema di sempre, il problema della coerenza con l’umanesimo al quale l’uomo aspira: sapremo noi tutti essere all’altezza di questa assenza di solitudine?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: